8. Parigi, Francia

paris

Parigi dove circa ogni cento metri, c’è una vetrina di un negozio di dolci in grado di tentare chiunque. Possiamo elencare molti posti, ma vi lasciamo un piccolo elenco con suggerimenti: Potete iniziare con dei Macaron alla elegante pasticceria Ladurée, ti darà quasi la sensazione di fare shopping in una gioielleria raffinata, passare davanti alla pasticceria Angelina si formano sempre delle file molto lunghe per la sua rinomata cioccolata calda Jacques Genin e per la sua millefoglie “à la minute” così delicata che viene anche chiamata il “Dolce di Picasso”.  Jean-Paul Hévin è il maestro di tutto ciò che è fatto di cioccolato e, non potrai dire di aver davvero vissuto, finché non avrai provato il pezzo forte di Pierre Hermé: il croissant Ispahan, una delizia alla mandorla, lampone e litchi su cui vengono cosparsi dei candidi petali di rosa.