9. Washington, D.C., USA

hamb

Gli Stati Uniti è al primo posto con il maggior numero di fast food pro capite. Per gli hamburger migliori, dovrete attraversare il paese da est a ovest, a cominciare dagli hamburger del Five Guys di Washington, D.C. qui, la classica combinazione hamburger, patatine e Coca-Cola continua a riscuotere successo sin dall’apertura nel 1986, grazie all’utilizzo di manzo appena macinato per un impasto più succulento che mai.
Dall’altra parte del paese, il fast food della West Coast In-N-Out è un degno concorrente. Fondato in California nel 1948, è forse il Double-Double (doppio hamburger) dell’In-N-Out con la sua salsa della casa a renderlo il migliore, o forse è il menù segreto con ricette top-secret a renderlo unico.
Per il fast food unto e bisunto che tutti conosciamo, l’Heart Attack Grill di Las Vegas è il posto che fa per voi. Il menù: Bypass Burger e patatine Flatliner Fries cotte in lardo puro, con formula all-you-can-eat, per un totale di circa 8.000 calorie.